Sannio Rosso Il Rutilum 2006

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2009


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: sangiovese 70%, barbera del Sannio 30%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: PODERE VENERI VECCHIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il Rutilum presenta un colore rubino netto di media concentrazione, luminoso, con accenni granati all’unghia. Naso pulito e di buona intensità, con piacevoli note di fiori dal petalo carnoso, magnolia, rosa rossa, frutti di bosco appena maturi, ciliegia, fragola, amarena, radici, leggero tabacco, sensazioni minerali e una sottile speziatura in via di formazione. In bocca ha un tannino vivo che richiama molto il sangiovese, una bella vena di freschezza, la barbera si fa sentire mostrando un frutto croccante e nettamente più fresco delle impressioni date all’olfatto. Buona persistenza e chiusura garbata, senza sbavature. Può migliorare ancora. Anche questo vino dimostra uno stile molto naturale e una piacevolezza notevole.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani