Sannio Greco Suavis 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 12/2014


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: greco bianco
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: FOSSO DEGLI ANGELI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il Greco nella versione di Fosso degli Angeli si distingue subito perché si distacca in modo netto da quella rusticità che per molti anni ha caratterizzato questo vitigno. Oggi sono molti i produttori che sono riusciti a migliorarne le caratteristiche espressive, e questo ne è un perfetto esempio. Sempre intenso nel colore, come del resto anche gli altri bianchi di casa, sfiora il dorato e rivela un manto odoroso lineare, senza picchi, pulito, un amalgama di fiori e piccoli frutti, dal tiglio all’acacia, dalla camomilla al pompelmo, guizzi di radice di liquirizia, lime, susina. Al gusto rivela grane equilibrio, la freschezza, pur presente, è perfettamente integrata nella polpa, questo consente un sorso senza asperità, gradevolmente sapido e persistente, a tutto vantaggio di una bevibilità non trascurabile. Altro prodotto da segnarsi, cercare, acquistare, sorseggiare con gli amici davanti ad un bel piatto di calamari ripieni.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani