Sannio Aglianico Elogio 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 05/2003


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TORRE GAIA – Tenuta Torre Gaia
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Non ha velleità da grande vino ma quello che esprime lo esprime egregiamente. E’ di un bel colore rosso rubino vivace con riflessi violacei, di media concentrazione, abbastanza consistente in virtù di una visibile grassezza sui bordi del calice. Freschi e fragranti i profumi di violetta, di lamponi, di ribes rossi e di fichi, ben fusi con tonalità più complesse di cuoio e di spezie dolci che emergono dopo opportuna ossigenazione. Sotto al palato sviluppa medio calore in virtù della garbata alcolicità, e buona morbidezza; prevalgono ancora le caratteristiche del vino giovane quali la freschezza ed una tannicità ancora da smussare, ma si tratta di sensazioni che ben si addicono al contesto. Il suo finale è fruttato dei frutti freschi che avevamo avvertito al naso, gradevolmente speziato. Mediamente intenso e persistente, preciso e coerente durante tutta la degustazione, l’Elogio è vino che ha, a nostro avviso, stoffa tale da sopportare tranquillamente un invecchiamento per quattro o cinque anni prima di essere consumato; a 16-18° circa, in calici di media ampiezza, abbinato a primi piatti sostanziosi, carni rosse in generale e più precisamente, come ogni aglianico che si rispetti, a carni ovine.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani