Sangiovese di Romagna Vigna 1922 2006

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 01/2015


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: sangiovese
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: TORRE SAN MARTINO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Per certi aspetti annata molto simile alla 2004, ma a mio avviso con una eleganza e complessità superiori. Difficile trovare vini di questo millesimo che non siano almeno interessanti, è un’annata che merita di rinfrescare la cantina con un bel po’ di bottiglie. Questo sangiovese romagnolo propone un colore rubino con unghia granata, bouquet ricco di fascino, intenso, ampio, ben giocato fra frutto maturo, ricordi floreali e una speziatura fine in formazione. Come per la 2004 anche qui si coglie una notevole spinta balsamica, arrivano toni di sottobosco, tanta ciliegia matura. All’assaggio non delude, mostrando una materia abbondante ma di grande misura ed equilibrio, la grande del tannino è finissima, tanto da apparire meno “indietro” di quella del 2005. Persistente e complesso, promette una vita lunga e grandi soddisfazioni.

RECENTI

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

  • Sphaeranera 2015

    Sphaeranera 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani