San Luigi Rosso 1999

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2004


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: sangiovese 50%, cabernet sauvignon 50%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: PODERE SAN LUIGI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Presenta un colore rosso rubino medio con riflessi granato, buona concentrazione e profondità. Al naso esprime un buon ventaglio odoroso, con caratteristiche più fresche rispetto all’annata precedente e, nonostante la quantità d’alcol superiore, presenta un maggior equilibrio. I profumi si aprono subito a note floreali per poi virare ad accenti fruttati di mora, mirtillo e prugna mature ma non ancora confite, sostenute da note balsamiche e di liquirizia, accenni al cuoio e alla china. Ha bocca densa e carnosa, tannini fitti ma già in fase di polimerizzazione, frutto scuro e succoso che avvolge, sensazioni calde dovute alla buona trama alcolica e una leggera pungenza amarognola che tende a scemare nella lunga persistenza retrolfattiva, suggerendo poco a poco una delicata mineralità e dolcezza che spinge al riassaggio. Una buona annata, che promette ottime possibilità evolutive, anche se il vino è già molto piacevole ed equilibrato.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani