Salice Salentino Rosso Riserva 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2001


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: negroamaro 90%, malvasia nera 10%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: LEONE DE CASTRIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, colore rubino di media concentrazione, con unghia tendente al granato; tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: Si è subito catturati da profumi intensi e accattivanti di frutta rossa (ciliegia e visciola), misti a spezie quali tabacco e cacao; è in parte già etereo, caratteristica tipica di questa tipologia. La persistenza olfattiva è buona e la qualità è fine e pulita. Esame gustativo: In bocca appare secco, caldo, con un ottimo equilibrio fra le parti morbide (zuccheri, alcoli e polialcoli) e quelle dure (acidi, tannini e sali minerali); freschezza e sapidità sono ambedue in buona presenza, ad aumentare il corpo di questo ottimo vino. I tannini sono già ben integrati e la loro astringenza scompare in pochi secondi. Il finale è pulito, con ricordi di liquirizia. La qualità è più che fine. Stato evolutivo: pronto. Giudizio finale: Difficile trovare difetti nei vini di questa azienda che sembra non sbagliare un colpo. Anche questa riserva è davvero ben fatta, è un vino al tempo stesso tradizionale e moderno, capace di soddisfare i palati più esigenti, ad un prezzo incredibile. Abbinamenti: Carni rosse cotte a lungo, selvaggina da pelo stufata, pecorino stagionato.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani