Salice Salentino Rosso Maiana 1998

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2001


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: negroamaro
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: LEONE DE CASTRIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Limpido, colore rubino-granato di media concentrazione; dopo opportuna roteazione del liquido nel bicchiere, si rileva un buon tenore alcolico e glicerico: tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: L’impatto è di buona intensità e persistenza, emerge un bel fruttato di visciola sotto spirito, con sfumature di prugna matura, i sentori sono quasi eterei, una punta di pepe e di tabacco chiudono il finale. La qualità è fine. Esame gustativo: Secco, caldo, quasi fresco, con tannini morbidi, di buon corpo, quasi equilibrato; in bocca la sensazione è molto piacevole, fluida, di buona intensità, con un finale leggermente acidulo-amarognolo. La qualità si conferma fine. Stato evolutivo: Pronto tendente al maturo. Giudizio finale: Un prodotto molto gradevole, con una buona morbidezza complessiva. Non ha una grande complessità, ma si lascia bere con soddisfazione. Il rapporto qualità/prezzo è più che corretto. Abbinamenti: Primi piatti con sughi saporiti, pollo allo spiedo, carne rossa in umido, formaggi di media stagionatura.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani