Rouge 2015

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2016


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: pinot nero
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: TENUTA DORNACH – PATRICK UCCELLI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Non è poi così frequente ritrovare la semplicità e l’immediatezza in un vino, oggi la sfida globale spinge a fare vini importanti, con etichette griffate per invogliare un mercato sempre più controverso ed esigente. Probabilmente Patrick Uccelli questo problema non se lo pone, dato che la sua è una produzione di nicchia che non ha certo necessità di vendere bancali in Cina, Russia, India o Giappone, ma la vera ragione a mio avviso è che lui fa i vini che gli piacciono, a prescindere, che siano di pronta beva o longevi e profondi, tutto fa parte della sua visione e della consapevolezza di ciò che la terra può dargli. Questo Pinot Nero è “lasciato vivere”, fermentato e maturato solo in acciaio, con una gradazione alcolica che rasserena il fegato, rosso rubino e con un bouquet giocato principalmente sul frutto, ciliegia, lampone, ribes, fragolina e una punta di melagrana, non senza qualche spunto floreale. Diretto e gradevolmente fresco, esprime tutta la tipicità del vitigno e una leggera trama tannica che ne rinforza lo slancio, provatelo con tagliata di manzo rosata con battuto di erbe aromatiche e verdure saltate in padella, ma potete tranquillamente accompagnarlo con portate di pesce, dal caciucco alla livornese ai moscardini in umido.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani