Rosso di Montepulciano 2006

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2008


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: sangiovese 80%, canaiolo e altre uve 20%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CAPOVERSO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Colore rubino intenso e di buona concentrazione, accostandolo al naso arriva subito la nota fruttata di ciliegia nera e visciola, ricordi di viola appassita, toni pepati e di ginepro, leggere sfumature di cacao. Al palato ha slancio, tannino asciutto, molto “sangiovese”, sapidità e un mantello fruttato di piacevole consistenza e succosità che, grazie alla buona spinta acida, appare fresco succoso, finale con ritorni pepati. Maturato esclusivamente in acciaio per circa 10 mesi. Sfiora le quattro chiocciole. Si può “osare” berlo attorno ai 16° C, con terrina di selvaggina da pelo, maltagliati al ragù d’agnello, gnocchi al brasato, costatelle in salsa al vino rosso, bottaggio d’oca, vitello stufato.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani