Rosso Castiglione 2002

casdal02Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 04/2004


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: negroamaro
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: D’ALESSANDRO VINEYARD
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Alla vista mostra una bella limpidezza e una tinta rosso rubino di media concentrazione, con unghia che tende al granato. Al naso è caratteristico, il vitigno d’origine è ben espresso, belle note di ciliegia e amarena mature fanno da corollario ad accenni speziati in formazione, rabarbaro, una punta di cuoio e sfumature minerali. All’assaggio è corrispondente, presenta una struttura dignitosa e un corpo equilibrato, tannini delicatamente astringenti, buona freschezza e una piacevole sapidità di fondo che accompagna a lungo la sensazione gustativa. Il frutto ritorna composto e con discreta polpa, si aggiungono percezioni di prugna e liquirizia. Il finale è di buona lunghezza, pulito e con quella caratteristica nota amarognola che, misurata, lo rende gradevole. Servitelo a 16° con orecchiette con braciolette (fesa di vitello), carni bianche saporite come l’agnello al forno.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani