Roero Sudisfà 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2001


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: NEGRO ANGELO – Azienda agricola Negro Angelo & figli
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Esame visivo: Quasi cristallino, rosso granato pieno e senza cedimenti, vivace oseremmo definirlo benché granato, abbastanza concentrato anzi, molto concentrato per un vino a base di nebbiolo. Lacrime molto larghe ad indicarci ottima grassezza: abbastanza consistente/consistente. Esame olfattivo: Impatto di grande complessità, non viene proposto un profumo franco ed immediato ma si passa da lievi sentori floreali di geranio e rosa ad un sottobosco di foglie secche ed umide, quasi humus, per arrivare a cogliere bacche rosse e ribes neri, con un inizio di loro confettura. Appena una speziatura dolce di vaniglia. Molto, molto complesso e persistente, di qualità fine, quasi eccellente. Esame gustativo: Secco, caldo e di buona morbidezza, fortemente bilanciate da decisa acidità. Il tannino è presente in medio-alta quantità, ma già ben smussato, gradevole. Un poco di sapidità a condire il tutto ed ecco qui descritta solo una piccola parte dell’esame gustativo che, grazie alla grande persistenza di questo vino, dura molto a lungo regalandoci il caleidoscopio di sensazioni già proposte all’olfatto, passeggiata nel sottobosco che termina con la raccolta e la degustazione di ribes e della sua confettura. Fine, grande complessità, lunga persistenza. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Venti mesi di barrique e non si sentono, il nebbiolo a queste concentrazioni non lo copre nessuno, ed a questo nebbiolo del Roero la stoffa non manca. Più maschio lui, più femmina la Barbera Bric Bertu dello stesso produttore. Tra qualche anno (dopo il 2005), in bicchieri panciuti (i Bourgogne o meglio i Barolo), verso fine pasto, con pietanze forti quali: Abbinamenti: Carni rosse arrosto o anche selvaggina. Formaggi saporosi a medio alta stagionatura.

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

  • LA MASERA

    LA MASERA

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani