Roero Meo 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: VIGLIONE ANTONIO & FIGLI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Da una delle aziende storiche questo Meo ha colore rubino quasi intenso e luminoso, naso di ciliegia matura, semplice ma fine, bocca corrispondente, molto frutto, tannino un po’ ruvido, buona materia, freschezza, ha uno stile che si discosta un po’ dalla tipicità roerina, ma sa farsi apprezzare per la sua dinamicità e serbevolezza. Degustato alla cieca in occasione di Nebbiolo Prima 2015.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani