Roero 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2007


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: EMANUELE ROLFO – Azienda Agricola Cà di Cairè di Rolfo Emanuele
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Non c’è dubbio, il Roero di Emanuele Rolfo è un vino che riesce proprio bene, frutto di lavoro accurato e attenzione nell’esaltare le caratteristiche del nebbiolo senza ammiccamenti verso metodologie invasive, cercando piuttosto di non alterare il patrimonio organolettico e del terroir dove il più importante vitigno italiano dimora. La mano appare sempre precisa ma leggera, rispettosa, e il vino ci guadagna nettamente. Il colore è un bel rubino-granato non concentrato, assolutamente in linea con la tipologia, mentre i profumi si aprono subito a note di viola, lampone, ciliegia, poi emerge una prima speziatura di liquirizia e tabacco, sottobosco e sfumature pepate. Gusto avvolgente, con una bella trama tannica e una spinta fresca che stimola i sensi, mentre il frutto si distende ampio e succoso, maturo ma ancora assolutamente fresco e quasi croccante. La beva è notevole, per nulla stancante, persino in una giornata piuttosto calda di luglio.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani