Primolupo 2010

luppri10Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@

Data degustazione: 08/2012

Tipologia: IGT Rosso

Vitigni: merlot

Titolo alcolometrico: 13,5 %

Produttore: CANTINE LUPO – Azienda Agricola Rosa Di Cesare

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro

Primolupo: didascalico vino pontino che insegna a riconoscere il merlot nella sua più tersa espressione, la migliore. Dal bel colore rubino concentrato, di nobile consistenza nel calice, si esprime con note olfattive di peperone rosso maturo e di piccoli frutti di bosco quali ribes e mora selvatica, che paiono emergere da una base paglia e fieno tendente, con l’ossigenazione, a toni più complessi di tabacco biondo. Al gusto se ne apprezza la struttura, discreta, elegante, affatto ingombrante; il tannino vellutato che appare già in buona amalgama con le altre caratteristiche, la coinvolgente progressione tra lingua e palato, e un retrolfatto che ricalca perfettamente le impressioni olfattive, sino alle più sottili nuances. Preciso e coerente nel rivelarsi ai nostri sensi, sincero nell’esprimere il vitigno da cui è ottenuto, Primolupo regala un finale persistente e di eccellente qualità. Senz’altro tra i migliori merlot di terra laziale, può accompagnare secondi piatti quali roast-beef o carni gligliate in genere, filetto al pepe rosa o una fondue bourguignonne. Da servire a 16-18°C circa, in ampi calici per vini rossi nobili ed eleganti. ENGLISH_TASTING Primolupo: a didactic wine teaching to recognize the merlot in its most terse expression, the best. Beautiful, concentrate, ruby color, noble consistency in the glass, expressed by olfactory notes of ripe red pepper and berries such as blackcurrant and blackberry, which seem to emerge from a basic straw and hay tending, with oxygenation, in more complex tones of blond tobacco. In the mouth you appreciate the structure, discreet, elegant, not bulky, and the velvety tannin that is already in good mixing with other characteristics, involving progression between tongue and palate, and an aftertaste that reflects perfectly the olfactory impressions, to the most subtle nuances. Accurate and consistent in revealing to our senses, sincere in expressing the grape from which it is produced, Primolupo gives a long finish of excellent quality. Definitely one of the best merlot from Latium region, this wine can accompany main courses such as roast beef, filet with rose pepper or a fondue bourguignon. Serve at 16-18°C, in large glasses for red wines noble and elegant.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani