Primolupo 2009

luppri09Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@

Data degustazione: 09/2011

Tipologia: IGT Rosso

Vitigni: merlot

Titolo alcolometrico: 13,5 %

Produttore: CANTINE LUPO – Azienda Agricola Rosa Di Cesare

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro

Primolupo seconda annata… si tratta della 2009, questo merlot sta cominciando a tirare fuori la personalità, è più preciso e complesso del millesimo precedente. Dopo il sorprendente vermentino Terra Marique 2010 e il piacevole Rosa Merlot stessa annata, il rosso di casa Lupo sta progressivamente mettendo le carte in tavola e dimostra (d’altronde ne è convintissimo anche il non lontano Matteo Ceracchi dell’azienda Piana dei Castelli) che la zona che da Velletri digrada verso l’agro pontino è una delle migliori di tutta la provincia romana, grazie all’influenza dell’area vulcanica dei Castelli. E io non posso che esserne contento, poiché sono consapevole che la mia regione ha molte zone di elevata qualità, che faticano a scrollarsi di dosso vecchi luoghi comuni anche perché ci sono ancora troppe realtà produttive che non ne vogliono sapere di cambiare registro. Il Primolupo 2009 è un esempio positivo, frutto non del caso ma di un lavoro consapevole, in una terra dove il merlot è di casa da molti decenni. Rosso rubino luminoso con leggere venature granate ai bordi e un ventaglio odoroso che rivela subito il vitigno, con le note vegetali che avevamo percepito nel millesimo precedente, qui estremamente ridotte: la mora, la ciliegia nera, il cachi maturo, il cacao e una leggera sfumatura di grafite abbelliscono le sensazioni. L’assaggio rivela un’ottima freschezza (in questo vitigno non poi così frequente) e un buon equilibrio complessivo, grazie anche al tannino levigato e ad una perfetta fusione dell’alcol con la polpa fruttata e speziata. Bene così.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani