Poggio ai Merli 2001

Degustatore: B.A.O. Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2006


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: merlot
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: CASTELLARE DI CASTELLINA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: oltre i 50 euro


Bel tono rosso rubino, limpido e compatto. L’impatto olfattivo è tramato di frutta e note vegetali. Salgono in un primo momento frutti pungenti come il mirtillo e il ribes, seguiti da variegate note erbacee, foglia di tabacco e con un finale etereo di smalti. In bocca è piacevolmente morbido, fresco e dal tannino grintoso. Una buona sapidità e una buona sensazione pseudocalorica completano l’analisi gustativa. Nel complesso è abbastanza equilibrato e di buona finezza. L’unico gradino sul quale si sofferma è la lunghezza in bocca. Ci si aspetterebbe una “polposità” più accentuata per un Merlot di questo calibro. Comunque armonico e da abbinare a piatti raffinati di selvaggina da pelo.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani