PODERE SAN LUIGI

Indirizzo: Loc. Mugnano, 59 – 53034, Colle Val d’Elsa(SI)
Telefono: +39 0577 959724
Fax:
WWW: www.sanluigi.com
Email: sanluigi21@hotmail.com


laVINIum – 09/2004
A sud di San Gimignano, nella zona del Chianti sottozona Colline Senesi, a pochi chilometri da Colle Val d’Elsa, la famiglia Morace produce vino dal 1985 nell’azienda di proprietà Podere San Luigi. I 5 ettari vitati, interamente coltivati a Sangiovese e Cabernet Sauvignon, dànno vita al Chianti e a due IGT, il San Luigi e l’Aprelis.
Dal 1988, in collaborazione con l’enologo Paolo Caciornia, si lavora alacremente per rinnovare progressivamente i vigneti con cloni di qualità elevata di sangiovese grosso e cabernet sauvignon e per ridurre il numero di grappoli per pianta. La vendemmia viene effettuata a mano in cassette, al fine di assicurarsi una selezione delle uve migliori. L’uva, raccolta nel pomeriggio, conserva il calore del sole accumulato durante il giorno e avvia con maggiore facilità la fermentazione, aiutata esclusivamente da lieviti indigeni. Questi accorgimenti la dicono lunga sulla filosofia aziendale, mirata ad ottenere vini di qualità e con una spiccata personalità.
I vini che ci sono stati gentilmente inviati, hanno mantenuto le loro promesse e la nostra impressione è che, nei prossimi anni, potranno raggiungere livelli davvero elevati.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Aprelis1999da 10 a 15 euro@@@
Chianti Riserva2000da 10 a 15 euro@@@
San Luigi Rosso1998da 15 a 25 euro@@@
San Luigi Rosso1999da 15 a 25 euro@@@@

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

    Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

  • POGGIO DEI GORLERI

    POGGIO DEI GORLERI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani