Pietragaia 2015

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2017


Tipologia: Vdt Bianco
Vitigni: marsanne 85%, chardonnay 15%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TENUTA COLOMBAROLA – Azienda Agricola Ratti Serenella
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Nella tenuta settecentesca della famiglia Travini si coltiva marsanne da molto tempo, del resto il vitigno proveniente dall’omonima cittadina nel Rodano settentrionale, dimora nel piacentino dall’epoca napoleonica. Nel Pietragaia costituisce l’85% dell’uvaggio, in compagnia dello chardonnay; una volta raccolta e selezionata, l’uva subisce una diraspatura soffice lasciando interi almeno il 30-40% degli acini. Anche la pressatura è molto delicata, la fermentazione si svolge in vasche d’acciaio a temperatura controllata trai i 16 e i 18°C., la maturazione si svolge sempre in acciaio e dopo un breve periodo di affinamento in bottiglia il vino è pronto per essere commercializzato. La versione 2015 ha colore paglierino chiaro, bouquet molto piacevole che richiama l’acacia, la pesca bianca, l’ananas, la pera coscia; l’assaggio regala una bella vena fresca e un piacevole gioco fra sensazioni di miele, cedro e pompelmo, con finale delicatamente sapido.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani