PICHIERRI – Vinicola Savese

Indirizzo: S.S. 7 Ter, km 27,790 – 74028, Sava(TA)
Telefono: +39 099 9726232
Fax: +39 099 9871242
WWW: www.vinipichierri.com
Email: vinicolasavese@vinipichierri.com


laVINIum – 07/2013
Se non avete mai assaggiato un vino della famiglia Pichierri, ebbene è ora di colmare questa lacuna, ma è altrettanto importante che siate preparati, perché i loro vini sono davvero sorprendenti e fuori dagli schemi a cui si è fin troppo abituati. Ci troviamo in quella che originariamente era la madre del primitivo, Sava, tant’è che anticamente veniva definito “Primitivo di Sava” o “Vino di Sava”. Il vino era in buona parte destinato a viaggiare, in cisterne, verso il nord d’Italia, e la stazione di partenza era Manduria. E’ questa la ragione per cui successivamente prese il nome di Primitivo di Manduria. La famiglia Pichierri lavora esclusivamente questo vitigno, in modo tradizionale, infatti fra i contenitori che troverete in cantina ci sono i famosi “Capasonati”, contenitori in terracotta che da secoli hanno sempre avuto il ruolo di conservare il vino.
Fu Gaetano, contadino di nascita, che inizio ad affinare le sue esperienze di vignaiolo lavorando a lungo nelle cantine Savesi, già ai primi del ‘900 conosciute grazie anche all’importante contributo degli enologi Amerigo Mancini e Guido Calò. In seguito i quattro figli Cosimo, Vittorio, Roberto e Aldo portarono avanti l’attività del padre e negli anni ’70 iniziarono a imbottigliare per proprio conto.
Oggi siamo alla quarta generazione, di recente è anche stata rinnovata la cantina, ma la filosofia non è mai cambiata, la tradizione e la storia devono essere rigorosamente mantenute e riportate nei vini, con tecnologie indubbiamente migliori ma senza che queste alterino il patrimonio che dalla vigna ogni anno si trasferisce in cantina.
Non vi resta che provare i loro vini, a partire dall’eccellente rosato Gocce di Giada, fino allo straordinario Capasonato Rosso, vino incredibile ottenuto dalla fusione delle annate 1985 e 1986 e conservato in questi antichi contenitori per quasi 30 anni.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Capasonato Rossos.a.oltre i 50 euro@@@@@
Capasonato Rossos.a.oltre i 50 euro@@@@@
Gocce di Giada Rosato2012da 7,50 a 10 euro@@@@
Primitivo di Manduria Ajanoa2009da 15 a 25 euro@@@@
Primitivo di Manduria Tradizione del Nonno2006da 10 a 15 euro@@@@

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

    Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

  • POGGIO DEI GORLERI

    POGGIO DEI GORLERI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani