Piave Cabernet 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 02/2003


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet franc, cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: VILLE D’ARFANTA – Azienda Agricola Ville d’Arfanta
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, di colore rosso rubino con sfumature ancora giovani e violacee, di media concentrazione e buona trasparenza, media consistenza. Esame olfattivo: L’impatto olfattivo è vinoso ed erbaceo, con lieve nota di peperone rosso. Poi con l’ossigenazione le sensazioni maturano verso profumi fruttati di melagrana, di ribes nero appena colto e di foglia di rabarbaro. Il contesto è di buona intensità e complessità, fine la qualità olfattiva. Esame gustativo: E’ un vino secco, di media morbidezza e spiccata acidità. Il tannino è dalla presenza discreta, lievemente astringente ma nel complesso gradevole. La beva è vivace e piacevole, se ne può prevedere un consumo che va oltre la normale dose pro-capite, la corrispondenza gusto-olfattiva è piena ed il finale, di media lunghezza è fruttato, gradevolmente acidulo ed ammandorlato. Qualità confermata. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Pulizia olfattiva e facilità di beva sono gli atout di questo verace e non pretenzioso cabernet che ci proviene dalle Colline di Conegliano. Appena da smussare il tannino che ne manterrà vivace e giovane la beva per un altro paio d’anni. Da servirsi a 16° circa, nei classici calici da vino di media ampiezza. Abbinamenti: Primi piatti con sughi di carne, arrosti di carni rosse con intingoli, petto d’anatra con coulis di ribes nero.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani