Petra 1999

Degustatore: Fabio Cimmino Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2003


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon, merlot
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: PETRA
Bottiglia: 0 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Il Petra IGT è prodotto con vitigni internazionali, il Merlot e il Cabernet Sauvignon. Due varietà ritenute idonee alla tipologia dei suoli di Petra. Il Merlot, per esprimere le sue doti di eleganza e morbidezza ed essendo sensibile alla siccità, predilige i terreni collinari e freschi, mentre il carattere del Cabernet Sauvignon predilige suoli ricchi di scheletro, poco fertili e con buona capacità idrica. La fermentazione è effettuata con lieviti indigeni e la vinificazione si svolge in vasche di cemento a temperatura controllata. L’affinamento avviene in barrique di rovere francese (Allier, Nevers e Tronçais) di tostatura media e leggera, nuove oppure di secondo passaggio. Il periodo di invecchiamento è di 18 mesi in legno e di altrettanti mesi in bottiglia. Colore rosso rubino cupo con riflessi granati. Naso ricco dove si avverte un frutto rosso dolce, accompagnato da un intensa speziatura (sandalo, liquirizia, pepe, goudron) ed ancora, sentori minerali e vegetali. Peccato per una nota tostata, ancora un pò invadente che rovina un bouquet altrimenti perfetto. In bocca notevole la corrispondenza con l’olfatto. Il vino entra morbido, suadente, ancora una volta caratterizzato da un interessante corredo di spezie ed erbe aromatihe che donano una lunga persistenza. Un breve cenno merita l’etichetta che riproduce tre cerchi in progressione verticale che si riferiscono alla triade terra-uomo-cielo, un’immagine simbolica attraverso la quale la tradizione orientale vuole rappresentare il rapporto che lega l’uomo, l’albero e quindi la vite, al cielo e alla terra.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani