Ovada Carasöi 2009

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: dolcetto
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: FACCHINO F.LLI – Azienda Agricola Viticola di Facchino Giorgio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Carasöi in ovadese è il nome dato ai monconi dei pali conficcati trai i filari, che vengono tagliati quando l’umidità li ha deteriorati. Il vino nasce da un vigneto di 45 anni su terreno marnoso-tufaceo nel comune di Rocca Grimalda; l’80% del vino sosta in una botte di rovere francese ovale da 25 Hl per 18 mesi e il restante 20% in barrique per lo stesso periodo, segue un affinamento in bottiglia di almeno un anno. Mi ha colpito molto per l’impatto fresco, asciutto, essenziale, con il finale tannico e amarognolo, mentre al naso si percepivano note di erbe aromatiche e balsamiche affiancate da un buon apporto fruttato. Degustato in occasione di “E’ ora di Ovada: condividi”.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani