Notarpanaro 2003

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2009


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: negroamaro 85%, malvasia nera15%
Titolo alcolometrico: 13,5% %
Produttore: TAURINO – Azienda Agricola Taurino Cosimo
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


E’ una delle aziende di riferimento del Salento e dell’intera Puglia. Il Patriglione, a ragione, è sempre stato considerato uno dei vini più paradigmatici della viticultura pugliese, una delle espressioni più interessanti, uniche, del negroamaro, in grado di durare a lungo e donare emozioni dopo molti anni ripetto all’uscita in commercio. Il Notarpanaro è una sorta di secondo vino dell’azienda, una seconda scelta decisamente più abbordabile economicamente rispetto al fratello maggiore (9,99 presso l’Esselunga di Corsico, in provincia di Milano), ma, come spesso capita in questi casi, ugualmente di carattere e personalità. Raramente consigliamo, anzi, quasi mai, l’uso del decanter: questa può essere un’eccezione, dipende da voi e dal tempo che potete prendervi, aspettando che il vino si disveli completamente. Appena stappato, infatti, e versato nel bicchiere, si sviluppa al naso con una sorta di “andamento lento”. Note animali, carnose coprono a lungo un profilo olfattivo che solo dopo un’abbondante ossigenazione riesce a donare tutto il suo potenziale, composto da un corredo di frutta dolce, che ricorda sia le marmellate che le crostate di frutta. Amarene, ciliege, visciole e poi spezie, con cannella e zenzero in primo piano, nonchè sfumature di rabarbaro e china. Potente, ma non stucchevole, soprende soprattutto in bocca: freschezza più che discreta, nonostante la latitudine, ma soprattutto nonostante l’annata, che non è certo stata delle più fresche. Buono il centro bocca, pieno, con tannini non mordenti, ma presenti ed un finale di bella progressione. Sfiora le quattro chiocciole.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani