Nemesis 2003

nemesisDegustatore: laVINIum Valutazione: @@@@

Data degustazione: 10/2004

Tipologia: IGT Bianco

Vitigni: malvasia bianca del Lazio

Titolo alcolometrico: 12,5 %

Produttore: CASALE MATTIA – Azienda Agricola Casale Mattia

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro

Un vino di quelli da non lasciarsi scappare il Nemesis, dove finezza ed eleganza si esprimono ai vertici della categoria; una malvasia del Lazio espressiva, gratificante e facile da bere, ultimo capolavoro di Roberto Rotelli. Vino cristallino e vivace, dal colore paglierino con lievi riflessi verdolini, di buona consistenza, e dall’impatto olfattivo che quasi lo lascia ricondurre ad alcune malvasie istriane: immediati si apprezzano infatti, i sentori vegetal-fruttati di mandorla verde accompagnati da note aromatiche di salvia e sambuco. Poi, con il passare dei minuti il Nemesis pare tornare lentamente verso le latitudini di origine: e vi si scoprono i profumi tipici dei fiori di campo appena colti, il frutto di pesca bianca, la mela, la mandorla matura, e le note dolci e fresche di pasticca di menta. Al gusto esprime buon corpo, altrettanto buona freschezza, e quella sapidità che fa sì che lo si possa collocare senza timore di smentita tra i vini provenienti dai terreni vulcanici dei Castelli Romani. Le impressioni olfattive sono confermate ed il finale svanisce lentamente, lasciando ricordi di mandorla ed erbe, così come si era iniziato. Un vino estremamente gradevole, ottima e fedele espressione del vitigno malvasia, dalle caratteristiche tali da farsi apprezzare soprattutto durante il primo anno di età. Nemesis è anche versatile a proporsi: trova un’ottima collocazione come aperitivo ma può accompagnare benissimo antipasti di pesce o all’italiana, minestre, primi piatti in bianco e frittate di verdure. Servito a 10-12°C circa, in calici di media ampiezza.

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Masilé 2013

  • LA MASERA

    LA MASERA

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani