Nebbiolo d’Alba Vigna Sorì Ornati 1999

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 12/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: TENUTA ROCCA – Azienda Agricola Tenuta Rocca
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Un vino cui il nome va un po’ stretto, “nebbiolo” solo per poche decine di metri di distanza dal confine della DOCG Barolo. No, non intende emularne le caratteristiche, va dritto per la sua strada e si propone sul mercato “as is”: verace, tannico al punto giusto, vero carattere nebbiolo… di grande e consapevole stoffa, la si vede e la si sente. La si vede dal colore, di uno scuro rosso granato al tempo stesso violaceo, quasi borgognone; dalla consistenza, composta e nobile; la si sente dall’olfatto, poggiato su una base di sottobosco, ciclamino e viola passa, dalla quale emergono i tipici piccoli frutti scuri e la prugna quasi sotto spirito giacché immersa nei suoi 14 gradi alcolici. Gradi che al gusto scorrono sontuosi e gai, bilanciati come sono da nerbo acido pronunciato e tannino deciso e nobile, di prossima maturazione e di già sincera godibilità. Ottimi la corrispondenza gusto-olfattiva ed il finale, fruttato, speziato, vagamente etereo, lungo come il futuro che il Vigna Sorì Ornati ha dinanzi a sé. Non un nebbiolo di quelli ottenuti dallo scarto delle uve selezionate per il Barolo, non un vino cadetto a la façon bordolese, bensì un orgoglioso, maiuscolo Nebbiolo d’Alba che non lascia più di un punto o due al più blasonato fratello aziendale di dentro il confine barolesco, mostrando comunque altro carattere e spiccata personalità; da tenere a mente quale uno dei migliori sul mercato.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani