Moscato d’Asti Dorato 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: moscato
Titolo alcolometrico: 6 %
Produttore: I QUARANTA – Tenuta I Quaranta
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Come lascia intuire il nome, il colore di questo Moscato è di uno sfavillante dorato chiaro, brillante grazie anche alle numerose bollicine che affiorano dal liquido e contornano il calice. A chi piace questa tipologia non potrà che essere attratto da questa versione che Annalisa Battuello ha saputo valorizzare molto bene. Il bouquet richiama le caratteristiche note varietali, la percezione netta di frutta dolce, pesca bianca e gialla matura, uva sultanina, agrumi maturi, melone invernale, ricordi di salvia. L’impatto al gusto è dolce e piacevole, supportato da buona freschezza e da un fondo sapido che non guasta; molto buona la persistenza che ripropone il ventaglio fruttato ampio, lasciando poi una sensazione di non stucchevole dolcezza. Servitelo a 6-8° C con crostate di frutta fresca o di confettura, budino di vaniglia, bavarese alle fragole, crème caramel.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani