Mosca Rosato

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2016


Tipologia: Vdt rosato
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: DIEGO MORRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Sembra che, almeno dal centro in giù, sia arrivata l’estate, momento perfetto per stappare un buon rosato, se poi è a base nebbiolo, macerato brevemente e poi vinificato in acciaio a temperatura non superiore a 20°C, possiamo stare tranquilli. Sto parlando del Mosca di Diego Morra, dal bel colore rosa tenue, che ci regala profumi di ciliegia, lampone e rosa essiccata, con qualche riverbero di melagrana e fieno. L’impatto all’assaggio è estremamente piacevole, il tannino è tenue nel suo incedere, si sente appena, mentre l’acidità sostiene un corpo fresco e gradevolissimo, si percepisce un leggerissimo residuo zuccherino che tiene lontano qualunque sensazione amarognola sul finale rendendo il sorso scorrevole e davvero piacevole. Provatelo con spaghetti al tonno, capperi e patate, involtini al prosciutto di Sauris, polpo in umido.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani