Montevetrano 1997

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 02/2004


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon 60%, merlot 30%, aglianico 10%
Titolo alcolometrico: 13% %
Produttore: MONTEVETRANO – Azienda Agricola di Silvia Imparato
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Appena poco più intenso della versione ’96, questo Montevetrano mostra un colore che ricorda ancora il rubino più che il granato, forse grazie all’annata decisamente favorevole. Il bouquet trasmette una sensazione di forza e grassezza, di calore e solarità, viaggiando su toni fruttati molto simili alla precedente annata, ma con una punta di vantaggio della mora sul cassis. Si apprezzano poi le note dolci della vaniglia, il cacao, il pepe nero e sul finale una nota appena vegetale, probabilmente del cabernet, che turba appena le complesse e piacevoli sensazioni olfattive. All’assaggio sprigiona tutta la sua classe, intenso, grasso e rotondo, per certi aspetti anche più maturo del ’96. I tannini sono praticamente perfetti, già fusi con la polpa del frutto, qui generoso e dolce. Incredibilmente lunga la persistenza, senza sbavature né cedimenti, fedele nel riproporre le sensazioni gusto-olfattive. La presenza del legno è quasi impercettibile. Un piccolo gioiello, ma anche un vino più “facile”, grazie alla sua forza, grassezza e rotondità, che gli danno un tocco di internazionalità in più.

RECENTI

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani