Moscato Passito 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2017


Tipologia: IGT bianco dolce
Vitigni: moscato
Titolo alcolometrico: 15 %
Produttore: TENUTA AL MORO
Bottiglia: 375 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


È prodotto con uva moscato appassita in locale con controllo di temperatura e umidità, parte di essa viene colpita da botrytis cinerea, la muffa nobile; raggiunto il giusto grado di appassimento, si passa alla pressatura soffice e alla fermentazione alcolica che si svolge in tonneaux da 300 litri. Ha un colore oro antico, tendente all’ambrato, profumo intenso di miele di castagno, agrumi canditi, noce, cannella, croccantino al miele, toni affumicati. Al palato è perfetto nel contenimento zuccherino, ben bilanciato dalla freschezza, sapido e profondo, complesso, persistente, con un bel ritorno di arancia e mandarino canditi. Sfiora la quinta chiocciola.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani