Meja ’01 Passito 2007

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 03/2012


Tipologia: IGT bianco dolce
Vitigni: traminer aromatico, sauvignon
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: FIEGL
Bottiglia: 375 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Un vitigno aromatico ed uno semiaromatico provenienti uno da Capriva e l’altro da Oslavje, per ottenere questo passito 2007 Meja ’01, fermentato in vasche inox e successivamente maturato in tonneau di rovere per 12 mesi, a cui segue un affinamento di un altro anno in bottiglia. L’appassimento viene effettuato dopo la raccolta su appositi graticci. Ha un bellissimo colore oro antico tendente all’ambrato, luminoso, con una tavolozza di profumi intensa e caratteristica, dove si alternano toni fumé, frutta secca e candita, fichi, ananas disidratato, uva passa, mandorle, i classici profumi di pasticceria e di bancarelle con i croccantini tostati, ma il finale è tutto di agrumi canditi. In bocca ha un ottimo equilibrio fra acidità e dolcezza, davvero gustoso, buona persistenza e una gamma aromatica che rispecchia fedelmente le sensazioni percepite all’olfatto.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani