Matera Greco San Basile 2012

tavesanbDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2013


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: greco bianco
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: TAVERNA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il greco bianco, detto anche greco di Gerace, la cui provenienza viene tuttora attribuita ai coloni ellenici fondatori della Magna Grecia, da recenti accertamenti è stato appurato che abbia una stretta parentela con alcune malvasie del mediterraneo, in particolare con la malvasia delle Lipari e con la malvasia di Sardegna. Le uve aziendali vengono raccolte nelle prime ore del mattino e sottoposte a macerazione pellicolare, fermentazione alcolica a bassa temperatura e sosta sui lieviti per almeno sei mesi. Il risultato è davvero convincente: colore giallo paglierino medio di bella lucentezza, trama olfattiva spiccata, con piacevoli note floreali e di agrumi maturi su una base ampiamente minerale. La bocca rivela una bella sapidità e una freschezza chiara che accompagna un’ampia materia fruttata, dove l’agrume occupa il posto principale, affiancato da riflessi di pesca gialla e mandorla. Buon finale, persistente e saporito.

RECENTI

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

  • ILARIA SALVETTI

    ILARIA SALVETTI

  • Ghemme 2010

    Ghemme 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani