Lessona San Sebastiano allo Zoppo 1998

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo in prevalenza
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TENUTE SELLA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Lessona è una delle doc più piccole d’Italia, con i suoi 6 ettari totali di vigneto, motivo per il quale non è poi così facile reperire vini di questa tipologia. Il San Sebastiano allo Zoppo è uno dei migliori esempi di questo prodotto di nicchia, con il suo colore tipicamente granato, di buona concentrazione. I profumi sono eleganti ed offrono un bel bouquet floreale (rosa e viola in primis), preziose note pepate, frutta nera sotto spirito, effluvi balsamici e mentolati. Un rosso che si presenta di grande fascino, cosa non nuova in casa Sella. Al palato ripete l’exploix con tannini decisamente morbidi e progressivi, freschezza ed equilibrio a dar piacevolezza alle papille gustative, ritorna nitido il frutto (prugna e mora), il pepe e i toni balsamici. Molto vicino alle quattro chiocciole.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani