LEONE – Cantine Massimo Leone

Indirizzo: Via P. Scrocco, 60 – Posta S. Nicola D’Arpi – 71100, Foggia(FG)
Telefono: +390881723674, +390881777001
Fax:
WWW: www.cantinemassimoleone.it
Email: info@cantinemassimoleone.it


laVINIum – 04/2012
Massimo Leone
“A 800 metri dal mio terreno c’è l’Ipogeo di Ganimede, mi ero sempre chiesto cosa fosse. Poi ho chiesto a una mia amica archeologa di dettagliarmi su questo Ipogeo e mi disse che l’avevano eretto gli antichi Greci, giunti in terra dauna, per invocare Ganimede, che era il coppiere degli dei, a raggiungerli in questa terra.
I coloni greci impiantarono falango, vitis ellenica e vitis apianae, che sono gli attuali falanghina, aglianico e fiano: vitigni che erano stati completamente abbandonati nella seconda metà del secolo scorso perché poco produttivi, non si adattavano alla coltura a tendone.
A convincermi a reimpiantarli è stata la volontà di riportare alla luce questi antichi vitigni che erano scomparsi, e con essi i loro vini. Devo dire che i Greci avevano ragione, i risultati sono entusiasmanti.
Ora gli ettari vitati sono più di dodici, suddivisi tra falanghina e fiano per i bianchi, aglianico e uva di Troia per i rossi.
In azienda coltiviamo anche ceci, grano, asparagi, e c’è un oliveto.
In vigna adoperiamo solo zolfo e rame, per concimare e per combattere la clorosi ferrica pratichiamo l’antica tecnica del sovescio, siamo biologici di fatto. Coltivare la vigna in modo biologico costa meno, si risparmia sull’acquisto di tanti prodotti e si alleva il vigneto in modo naturale”.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Orme Aglianico2009da 7,50 a 10 euro@@@@
Orme Falanghina2011da 7,50 a 10 euro@@@@

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani