Lenaia Bianco 2003

Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2004


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: vermentino 50%, trebbiano toscano 50%
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: FATTORIA CASA DI TERRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Un altro interessante vino ottenuto da quell’uva acclimatatasi da tempo immemorabile sulle sponde dell’alto Tirreno, in quella zona che va dalla Riviera di Ponente sino alle coste maremmane, e dall’altra parte sulla costa settentrionale della Sardegna. Dagli assolati vigneti della Tenuta Ladronaia, siti sulle pendici di una dolce collina prospiciente il mare nei pressi di Cecina, il vermentino insieme al trebbiano toscano dà origine al Lénaia Bianco, vino che sembra trarre inconfondibili elementi di tipicità da questo territorio. Un vino cristallino, giallo paglierino tenue di piena consistenza nel calice, non foss’altro per quei 14 gradi alcolici dichiarati in etichetta che un po’ fan paura un po’ incuriosiscono. Ha olfatto intenso con sentori che spaziano dalle erbe aromatiche quali la salvia, ai fiori bianchi di biancospino sino a giungere ad un corpo centrale fruttato di pompelmo e di frutta a polpa bianca più in generale, con riconoscimenti di pera kaiser. Al gusto conferma il suo spessore: la struttura alcolica e la pronunciata morbidezza sono nel complesso bilanciate da acidità e da quella sapidità tipica di questo territorio che rendono il Lénaia bevibile oltre che godibile. Abbastanza persistente e fine il finale, dove si ripropone la nota agrumata accompagnata da sensazioni minerali di pietra bianca, che insieme conducono a sensazioni piacevolmente ammandorlate. Vino dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, adatto ad accompagnare antipasti all’italiana o di pesce, primi piatti in bianco o anche, grazie all’importante struttura, cacciucco o filetti di merluzzo alla livornese.

RECENTI

  • Alto Adige Santa Maddalena Classico 2016

    Alto Adige Santa Maddalena Classico 2016

  • Alto Adige Bianco Stoan 2015

    Alto Adige Bianco Stoan 2015

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Munazei 2013

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Munazei 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani