Le Piaggie 2011

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 05/2013


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: chardonnay, vermentino
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: CASTELLO DI RIPA D’ORCIA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Un anno in più sulle spalle, annata ovviamente diversa, probabilmente meno facile da gestire, nel calice il vino presenta un colore paglierino leggermente più tenue del 2012. Il bouquet ha meno slancio, ma mantiene un profilo non dissimile dall’altro millesimo, con gli agrumi ancora in piacevole combinazione, solo più maturi, si coglie la susina, il melone invernale, meno mandorla, non manca nel finale un ritorno floreale. L’assaggio è snello, fresco, attraversato da una sottile vena sapida, c’è equilibrio e piacevolezza, anche la componente alcolica è in perfetta misura, appaiono venature gessose e minerali, la condizione del vino sembra ottimale e ancora capace di proseguire il cammino senza cedimenti.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani