L’Autentica 2004

autnot04Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2006


Tipologia: IGT bianco dolce
Vitigni: moscato 70%, malvasia 30%
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: CANTINE DEL NOTAIO
Bottiglia: 500 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Non solo aglianico, ma anche moscato e malvasia, due uve che dimorano da molto tempo nelle terre del Vulture, e che danno vita a questo vino dolce dal nome di memoria notarile, L’Autentica. Uno dei problemi maggiori che si presentano nella produzione di vini passiti è quello di ottenere delle uve che, nonostante l’alto contenuto di zuccheri accumulati, mantengano sufficiente acidità che attenui le conseguenze di una spiccata dolcezza. Cantine del Notaio ha sempre dato prova di riuscire piuttosto bene in questo difficile compito, con le dovute differenze di anno in anno. La versione 2004 presenta un bel colore dorato intensoe ricco di riflessi luminosi. Al naso ci riporta con facilità ai sentori tipici del moscato, note di frutta candita, albicocca, scorza d’arancia, ananas, fichi, pesca sciroppata, richiami floreali di ginestra ed erbe di montagna. Al palato sembra avere trovato un equilibrio esemplare, una bella spinta acida contrasta molto bene la componente dolce, che appare quasi contenuta rispetto a precedenti versioni. Molto variegata e persistente la gamma cromatica degli aromi retrolfattivi, che culmina con una piacevole sapidità. Una delle versioni meglio riuscite.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani