Langhe Rosso Insieme 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 05/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera 70%, nebbiolo 30%
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: FONTANA LIVIA – Azienda Vitivinicola Cascina Fontanin
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Esame visivo: Limpido-cristallino, dal colore rosso rubino netto e profondo, quasi impenetrabile. La parete del bicchiere lascia trasparire numerosi archetti e lacrime che scendono con estrema lentezza: consistente. Esame olfattivo: E’ intenso e persistente, appare evidente la presenza della Barbera che gli dona note di viola candita, note fruttate rosse di amarena sotto spirito, si percepisce poi il sottobosco di frutti di bosco. Con l’ossigenazione il frutto di fa più amaricante di rabarbaro e le speziature si fanno più marcate, pepe nero, tabacco e liquirizia amara. La qualità è più che fine. Esame gustativo: Secco, caldo, di corpo decisamente robusto, buona freschezza e tanto tannino ancora da smussare che permette un buon bilanciamento con la componente morbida; in bocca come nel naso è intenso, complesso, si percepisce tanto frutto ed anche le note dolci del legno, la persistenza è lunga, con finale amaricante, appena troppo. Qualità confermata. Stato evolutivo: Giovane/pronto. Giudizio finale: Trionfa senz’altro la Barbera in questo uvaggio di Langa, il suo frutto e la sua piacevolezza, poi arriva il Nebbiolo con i suoi toni più severi. Un vino di ottima qualità, esempio riuscito di un sapiente uvaggio e dosaggio del legno. Appena un po’ troppo pronunciata la sensazione amaricante del finale che gli fa perdere qualche punto sulla votazione. Comunque è un vino di grande compattezza, godibilissimo, che promette un lungo avvenire se ben conservato in cantina. Da gustarsi a 18° in bicchieri per vini importanti, bene quelli per da vini rossi di corpo. Abbinamenti: In questa fase di gioventù del vino consigliamo senza alcun dubbio accostamenti dalla tendenza dolce, agnolotti al sugo di carne, maiale al forno con patate e rosmarino. In futuro questo vino consentirà un ampio spettro di accostamenti: dai taglierini al sugo di arrosto, al tacchino al forno, al petto d’anatra grigliato accompagnato da composta di mele, a formaggi saporosi di media stagionatura.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani