Langhe Nebbiolo 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: FONTANA LIVIA – Azienda Vitivinicola Cascina Fontanin
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Esame visivo: Cristallino, colore rosso granato di media concentrazione; all’esame di lacrime e archetti si denota una buona presenza alcolica e glicerica: tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: Con buona intensità, il vino propone al naso sentori di sottobosco estivo, di felci e fogliame secco, di rosa selvatica e di piccoli frutti del sottobosco chiari e scuri, ribes rossi e neri in primo piano ma anche more. Segue un delicato profumo di tabacco biondo accompagnato da note balsamiche di foglia di eucalipto. Finissima la qualità, riuscitissimo il bouquet complessivo e complesso. Esame gustativo: Si presenta asciutto, severo ma conscio e compiaciuto della sua severità… e compiace anche il degustatore. La sensazione pseudocalorica è importante, la morbidezza anch’essa in evidenza ma entrambe le sensazioni sono ottimamente sostenute da nerbo acido importante, tipico del vitigno. I tannini sono in buona presenza, molto ben calibrati, poi una lieve sapidità. Intenso durante la masticazione, ritornano i sentori all’olfatto espressi, arricchiti da una punta di pepe rosa. Il finale è giusto, senza sbavature, appagante, equilibrato; si ritrovano le caratteristiche del Nebbiolo. La qualità è ancora di grande finezza. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Un nebbiolo perfetta espressione del territorio, un vino-vitigno quasi didattico per la sua tipicità. Misurato, senza eccessi, molto piacevole e godibile già ora, pur avendo buone possibilità evolutive quasi “barolesche”. Ottimo il rapporto qualità/prezzo soprattutto grazie, ci teniamo a precisarlo, all’elevata qualità. Vino da non perdere, servito a 16 massimo 18° in bicchieri per vini rossi di equilibrio gustativo. Abbinamenti: Lasagne all’albese, tagliolini al sugo di lepre, da non perdere con carpaccio di albese rucola e scaglie di parmigiano innaffiato da delicato olio ligure di taggiasca, faraona al cartoccio.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani