La Stipula Rosé Brut Metodo Classico 2004

stinot04Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2007


Tipologia: IGT rosato spumante
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: CANTINE DEL NOTAIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Ed eccoci ad un altro “viaggio”, una nuova creazione il cui nome non poteva che essere legato alla tradizione notarile di famiglia, La Stipula. Uno spumante millesimato metodo classico rosé ottenuto interamente da uve aglianico brevemente macerate. Il vino matura per circa otto mesi in barriques di secondo passaggio per poi rifermentare e affinare in bottiglia sulle proprie fecce circa diciotto mesi, in grotte naturali di tufo vulcanico. Versato nella flûte mette in evidenza una bellissima spuma rosata, intensa e prolungata, per poi liberare progressivamente il colore, rubino chiaro, un classico cerasuolo, bellissimo, cristallino. Accostato al naso appare un tripudio di frutta, di ciliegia e lampone canditi, di melagrana matura, ma anche di rosa e sfumature minerali. Al palato non nasconde il carattere dell’aglianico, di cui riporta la sottile vena tannica, mentre il frutto ritorna sostenuto da una bella acidità, poi sensazioni di pietra vulcanica; il finale chiude fresco e gradevole, delicatamente speziato. Una prima uscita davvero interessante e particolare, uno spumante che vale la pena conoscere, originale e ben strutturato, tanto da convincerci che non avrebbe difficoltà ad accompagnare un pasto completo. Sfiora le quattro chiocciole.

RECENTI

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2016

    Valtellina Superiore Pietrisco 2016

  • Valtellina Superiore StSixtus 2015

    Valtellina Superiore StSixtus 2015

  • Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

    Valtellina Superiore Valgella Söl 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani