Krè 2009

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2013
Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: MEOLI – Azienda Agricola Alessandro Meoli
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro
Impenetrabile rubino, classico color melanzana. Al naso non nasconde lo stile del produttore, improntato sul tentativo, a mio avviso piuttosto riuscito, di fondere un approccio moderno con i tratti peculiari del vitigno e del territorio. Questo aglianico, in parte ancora imbrigliato nel legno, conquista per i toni invitanti di frutto maturo (prugna, amarena) e spezie (liquirizia, chiodo di garofano, cacao), affiancato da toni mentolati e balsamici, esprimendo una notevole eleganza e pulizia esecutiva. L’assaggio conferma un vitigno ben domato, a partire dal tannino, quasi dolce sebbene non nasconda la sua tradizionale forza, l’acidità non manca come in tutti i vini assaggiati, così come l’impatto a centro bocca è ricco, materico, senza per questo virare verso eccessi stancanti, l’alcol non si fa notare e la lunga persistenza testimonia una qualità notevole. Un’interpretazione che può trovare molti apprezzamenti, ben giocata fra morbidezza e freschezza. Inutile dire che è solo all’inizio del cammino. Trascorre 6-8 mesi in barriques di rovere.

RECENTI

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani