Jo 2011

Degustatore: Antonio Di Spirito
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2013


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: negroamaro
Titolo alcolometrico: 15 %
Produttore: GIANFRANCO FINO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


E’ un negroamaro in purezza con colore fotocopia del Primitivo. Già al naso è una esplosione di profumi piacevoli, distinti, intensi in una euritmia incalzante. Pochi e delicati i profumi floreali, sicuramente coperti dai profumi fruttati: dapprima marasca, mora e mirtillo si alternano al naso, per dare poi una nota mediterranea, poi di tabacco ed una fresca e lieve scia mentolata. La bevuta è fluida e dinamica: gran quantità di frutti rossi, viola e neri ed un tannino tenue e vellutato invadono la bocca per dare spazio ad una piacevole sensazione amaricante nel finale. In bocca resta il vivido sapore fruttato ed una persistente acidità. Non ho avuto evidenza della nota alcolica, eppure il titolo riportato in etichetta non è affatto trascurabile.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani