Isonzo del Friuli Merlot Ronco del Merlo 2002

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2008


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: merlot
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: TIARE – ROBERTO SNIDARCIG
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Siamo a Cormons, su terreno composto da marna eocenica, nella parte sud-orientale del Friuli Venezia Giulia. Il Ronco del Merlo 2002 è un merlot in purezza, ottenuto da una macerazione di 12 giorni delle uve raccolte dai vigneti più vecchi e un affinamento di un anno in tonneaux. Presenta un colore ancora perfettamente rubino con una leggera sfumatura granata all’unghia, bouquet estremamente piacevole con note di mora, ciliegia nera e lampone, una leggera speziatura di cardamomo e qualche lascito vegetale. Al palato ha ancora un’ottima freschezza e un frutto vivo, succoso, tannino ben integrato, sfumature di liquirizia dolce accompagnano il finale di buona lunghezza e piacevolezza. Sfiora le quattro chiocciole. Un merlot per nulla morbido e sornione ma con una bella vivacità in bocca che nasconde benissimo i quasi sei anni dalla vendemmia. Da provare con ravioli allo stracotto di manzo, spezzatino di castrato, spalla di maiale brasata con le verze, pernice in crosta.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani