Isonzo del Friuli Chardonnay Rive Alte 2003

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@
Data degustazione: 11/2004


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: FEUDI DI ROMANS – Azienda Agricola Lorenzon
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Troppo spesso siamo stati abituati, negli ultimi anni, a Chardonnay grassi e opulenti, spesso fortemente marcati dalla presenza del piccolo legno, barrique o carato secondo le preferenze, con quei sentori vanigliati e dolciastri che finiscono per stancare, soprattutto di fronte a un buon piatto della cucina mediterranea. Qui, nell’area doc Isonzo, questo vitigno ha la possibilità di esprimere al meglio i suoi caratteri varietali, rinfrancanti e piacevoli, tanto da ricordarci quanto questa varietà sia idonea alla spumantizzazione. Lo Chardonnay Rive Alte 2003 si offre alla vista cristallino e luminoso, di colore giallo paglierino di bella intensità che, sotto un fascio di luce, sprigiona riflessi dorati. Non v’è dubbio al naso della sua natura, spiccano subito note di fiori d’acacia, mela, pesca bianca, agrumi e crosta di pane. In bocca è ben fatto, corrispondente e di discreto spessore, ripropone le sensazioni olfattive arricchite da una delicata sapidità che ricorda la non lontana presenza del mare.

RECENTI

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

  • Sphaeranera 2015

    Sphaeranera 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani