Irpinia Coda di Volpe 2011

Degustatore: Luciano Pignataro
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 08/2012


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: coda di volpe
Titolo alcolometrico: N/A
Produttore: VADIAPERTI – TRAERTE
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il manico poco abituato alla mediazione si vede anche in questa edizione: un bianco assolutamente salato, minerale, verticale, di grande impatto, capace di imporsi subito all’attenzione di chi beve conquistando il centro della discussione. Lunghissimo, con finale amaro e pulito, una bottiglia che reclama il podio quando finisce nelle degustazioni alla cieca.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani