Illemos 1999

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2004


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: primitivo 50%, merlot 20%, montepulciano 20%, negroamaro 10%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: LEONE DE CASTRIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Si presenta alla vista corredato di un bel colore rubino acceso con evidenti riflessi purpurei all’unghia. I profumi emergono progressivi e molto nitidi, viaggiando su note di fiori carnosi, mora e amarena mature, note delicatamente mentolate, sfumature minerali, accenni di pepe e chiodo di garofano, legno balsamico. All’assaggio ha buon impatto, struttura media e tannino levigato, anche se si sente l’aggiunta di quello gallico, più secco e resistente. C’è ancora un buon apporto di freschezza, la trama è ben delineata e c’è tempo per assorbire completamente il passaggio in legno. Il finale è corrispondente e lungo. Potrà migliorare ancora nei prossimi 2-4 anni.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani