IL CARPINO – Azienda Agricola Il Carpino

Indirizzo: Località Sovenza, 14A – 34070, Gorizia(GO)
Telefono: +39 0481 884205
Fax: +39 0481 884097
WWW: www.ilcarpino.com
Email: ilcarpino@ilcarpino.com


laVINIum – 02/2014
Mi sembrava giusto aggiungere all’articolo (che qui riporto) e alla bellissima intervista che Stefano Cergolj ha fatto ad Anna e Franco Sosol lo scorso 2013, la degustazione di una selezione di vini prodotti da questa pregevole azienda friulana.
Come potrete leggere dalle schede, la qualità che emerge è davvero elevata, con alcune punte di eccellenza come la Malvasia Il Carpino 2010, il Pinot Grigio Vis Uvae 2010 e la Ribolla Gialla Il Carpino 2009.
ROBERTO GIULIANI

Se vi capitasse l’occasione di scorrazzare fra le colline che da San Floriano del Collio vi portano verso Oslavia, avreste modo di ammirare degli incantevoli paesaggi. Ma non solo.
Queste terre, al confine con la Slovenia, profumano di storia e ci riportano alla memoria le vicende, oramai centenarie, della Grande Guerra del 1915-18. Ma i profumi che si respirano nell’aria non sono solo quelli legati alla storia e a un conflitto che ha lasciato cicatrici profonde in questo lembo di territorio. In questa terra, fra i suoi vigneti, un piccolo esercito di valorosi viticoltori, combatte la propria battaglia. Ma non ci sono nemici da sopraffare o postazioni da difendere. L’unico obiettivo è quello di produrre vini di elevata qualità che riescano a regalare pace e gioie sensoriali ai numerosi appassionati del nettare di Bacco.
A Sovenza, piccola frazione di San Floriano, ha sede l’azienda Il Carpino, piccola realtà a conduzione famigliare, che vede protagonisti Franco e Anna Sosol, affiancanti recentemente anche dai due loro figli Naike e Manuel.
Un territorio eccezionale, ideale per la coltivazione della vite. Una benefica e costante ventilazione che scende dal monte Sabotino. Notevoli escursioni termiche. Stratificazioni di marne e arenarie. Sono questi i tratti principali che permettono, a chi lavora bene, di ottenere risultati notevoli. E’ il caso dell’azienda Il Carpino, la cui storia risale agli inizi degli anni ’80 con Silvano, padre di Anna, che dopo aver acquistato qualche ettaro di vigneto, inizia le prime produzioni di vino da vendere come sfuso.
Nel 1987 si assiste a un cambiamento nella filosofia produttiva dell’azienda. Franco e Anna diventano i protagonisti principali e decidono di puntare tutto sulla qualità del prodotto. Iniziano i primi imbottigliamenti. Vengono acquistati nuovi terreni. Sono i primi passi di una progressiva crescita che ancora oggi continua costante.
La filosofia aziendale è semplice, con poche regole da rispettare rigorosamente. Rispetto per il territorio, abolendo l’uso di prodotti chimici e limitando allo stretto necessario i trattamenti sulle viti. Attenta gestione del vigneto con alta densità d’impianto e bassa produzione di uva. Grande cura dei vini in cantina. Operazioni e fasi del processo, che grazie all’impostazione famigliare dell’azienda, sono controllate e gestite personalmente.
Franco segue la parte produttiva mentre Anna si occupa della parte commerciale-burocratica. I due figli Manuel e Naike, dopo aver frequentato percorsi di studi diversi, hanno abbracciato la causa famigliare e oggi sono braccia e neuroni freschi al servizio dell’azienda. La proprietà può contare oggi su un totale di circa 17 ettari vitati. Di questi, 9 sono in collina in zona DOC Collio, e 8 in pianura, in zona DOC Isonzo, nei quali si producono le tipologie rosse.
La produzione media annua è di circa 80mila bottiglie.
STEFANO CERGOLI

 

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Chardonnay Il Carpino 2010 da 15 a 25 euro @@@@
Collio Malvasia Vigna Runc 2012 da 10 a 15 euro @@@
Malvasia Il Carpino 2010 da 25 a 50 euro @@@@@
Ribolla Gialla Il Carpino 2009 da 15 a 25 euro @@@@
Ribolla Gialla Vigna Runc 2012 da 10 a 15 euro @@@
Vis Uvae 2010 da 15 a 25 euro @@@@

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani