Holbar Bianco 1992

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2000


Tipologia: Vdt Bianco
Vitigni: riesling renano 80%, chardonnay 20%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: MAREGA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Esame visivo: Cristallino, di colore giallo paglierino tendente al dorato, abbastanza consistente. Esame olfattivo: Vegetale di foglia e legno di sambuco, floreale di acacia accompagnati da un sentore gradevolmente grasso di cera d’api. Di grande persistenza e finezza. Esame gustativo: Fresco, ancora quasi acidulo nonostante i suoi otto anni, nel contempo morbido, spesso, di gran classe, corrisponde all’olfatto aggiungendo alla cera d’api un sentore un po più etereo di ceralacca. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Maestri del bianco i viticoltori friulani non cessano di stupire. Eccoci di nuovo dinanzi ad un vino unico, quasi sconosciuto, elegante e potente, durevole. Il vino matura in botti di legno di acacia (holbar appunto), matura bene, matura lentamente. Vini uguali non ne avevamo mai assaggiati, non ci sentiamo però di attribuire a questo interessante vino un voto di eccellenza in quanto pensiamo che in altre annate possa essere ancora migliore. Incredibili la freschezza e la vivacità dopo otto anni.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani