Gutturnio Mont’Arquato Duca di Ferro Riserva 2010

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2015


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: barbera 55%, croatina 45%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CANTINE CASABELLA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Siamo nel comune di Ziano Piacentino, al confine con la provincia di Pavia, qui risiede il Podere Casa Bella, per un secolo di proprietà della famiglia Montemartini e rilevato nel 1991 da un piccolo gruppo di soci, sotto la direzione di Gianfranco Rossi. Nei 50 ettari di vigneto posti su terreni collinari composti prevalentemente di argilla e collocati fra Ziano e Castell’Arquato, si coltivano barbera, croatina, ortrugo e malvasia; nel 1998 l’azienda ha acquistato una cantina necessaria per poter effettuare la vinificazione delle uve e l’imbottigliamento, ai piedi di Castell’Arquato. Il Gutturnio Duca di Ferro Riserva 2010 fa parte della linea produttiva “Mont’Arquato”, è ottenuto da barbera e croatina, che hanno subito una macerazione di dieci giorni a contatto con le bucce, a fine malolattica il vino trascorre un anno in barrique e poi affina un altro anno in bottiglia. Ha un bel colore rubino intenso, esprime un bouquet intenso e gradevole, con note di frutta rossa matura, in particolare ciliegia nera, amarena, mora e prugna, accompagnati da pennellate di cacao, spezie dolci e piacevoli effluvi balsamici. Al palato è di notevole impatto, la barbera gli dona un’ottima freschezza, ben bilanciata con il frutto abbondante e non sovrastato dal legno, il tannino è ben dosato, c’è pienezza di gusto, persistenza e un finale piacevolmente sapido. Un vino per certi aspetti sorprendente, molto vicino alla quinta chiocciola.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani