Grignolino del Monferrato Casalese 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 08/2005


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: grignolino
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: BRAGGIO VINI – Azienda Agricola di Francesco Braggio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: fino a 5,00 euro


Presenta un colore granato abbastanza scarico molto vicino a quello di un rosé. All’olfatto è convincente per i suoi profumi delicatamente fruttati e freschi, di lampone e ciliegia, su una base di fiori rossi. Al gusto è caratterizzato dal quella leggera presenza amarognola tipica di questa tipologia, supportato da buona vivacità e da un tannino leggero ma presente. Un vino “alla vecchia maniera”, semplice, beverino, senza pretese ma equilibrato e corrispondente, dalla persistenza corretta e abbastanza lunga. Ben si presta ad essere bevuto in questa fase estiva, attorno ai 15-16° C. Accompagna piatti quali antipasti di salumi, pernici in terrina, carpaccio di manzo ai funghi, tagliolini al sugo di carpa in umido, risotto con le quaglie, zuppa di pesce di scoglio, paillard di tacchino.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani