Gioia del Colle Primitivo Riserva 2008

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2013


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: primitivo
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: PIETRAVENTOSA – Agricole Pietraventosa di Annio Marianna
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Proviene da un vigneto di un solo ettaro, di quelli piantati ad alberello oltre quarant’anni orsono. Il “Riserva” di Pietraventosa è un primitivo franco e senza mezze misure: scuro, decisamente, per nulla trasparente. Ha respiro ampio e intenso, ancora vivace nonostante i cinque anni d’età, affatto stanco, di frutti di sottobosco scuri, di visciola, di prugna, poi foglie secche ed erbe di montagna, croco, liquirizia e note balsamiche. Al gusto è secco, caldo, di buona morbidezza, dal tannino pieno e vellutato, dalla minerale e terrosa sapidità. Eccellente il finale, intenso e fine al tempo stesso, fruttato e lievemente mandorlato, che soddisfa ma non stanca, e invoglia al rinnovo della beva, in ampi e alti calici, a 16°C circa, abbinato a secondi piatti di carni rosse e formaggi saporosi.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani